Il Covid-19 ha portato alla luce una grave mancanza tutta italiana: la non presenza online di attività commerciali e in particolar modo dei negozi di qualsiasi genere.
Sopperire a questa mancanza adesso è diventato quanto mai urgente: i clienti si sono abituati a comprare online e non avere un ecommerce è precludersi un’importante fetta di guadagno.

 

Ecco elencati 5 motivi per avere un ecommerce

 

1. Semplicità

Cominciare a vendere online è davvero semplice rispetto a qualche anno fa: diverse sono le piattaforme che mettono a disposizione i propri spazi in cui caricare i propri prodotti e iniziare subito a vendere.

 

2. Costi

Rispetto a un negozio fisico, l’ecommerce non ha i costi fissi delle utenze (quali ad esempio luce o affitto) e già è un notevole risparmio: c’è solo l’investimento iniziale o il canone mensile che la piattaforma ti chiederà per ospitare la tua vetrina online.

 

3. Aperto h24 e 7su7

Non sei vincolato agli orari di apertura: il tuo ecommerce è sempre disponibile in qualsiasi orario e in qualsiasi giorno.

 

4. Maggior quantità di clienti 

Il tuo ecommerce può essere visitato in qualsiasi parte del mondo e quindi puoi aumentare il tuo parco clienti e raggiungere anche quelli che non sono vicini al tuo negozio fisico.

 

5. Comodità e risparmio di tempo

I clienti potranno acquistare i tuoi prodotti da casa con un enorme risparmio di tempo in quanto non dovranno recarsi fisicamente in negozio prendendo l’auto o i mezzi pubblici.