Facebook ha introdotto un nuovo servizio che si va ad aggiungere alle innovazioni che frequentemente l’app rilascia. 

Si tratta di Messenger rooms: un servizio di videochiamate fino a 50 partecipanti che ha l’intento di ricreare la vita reale nella comunità virtuale.

 

Vediamo i punti cardine di questo nuovo servizio

  1. è gratuito: così come l’app, Messenger rooms è un servizio gratuito al quale qualsiasi utente può accedere creando una stanza virtuale scegliendo l’argomento, chi può accedervi e l’orario di inizio.
  2. Una volta creata una stanza, si possono invitare le persone a partecipare condividendo il link tramite il feed di notizie, un gruppo o un evento oppure si può scegliere se rendere visibile la stanza solo a chi viene invitato a partecipare.
  3. Non è necessario avere un profilo facebook per accedere alla stanza: basterà cliccare sul link ricevuto e saremo subito pronti a conversare.
  4. Insieme al video e all’audio c’è la possibilità di avviare una vera e propria chat con i partecipanti alla stanza.
  5. Utilizzando Messenger per creare la stanza si possono utilizzare i filtri, i giochi, gli effetti speciali e gli sfondi.



Come possiamo utilizzare questa nuova funzionalità nei nostri business?

Possiamo regalare ai nostri utenti la possibilità di una Messenger Room con noi dopo che abbiamo venduto loro un nostro prodotto per aiutarli a usarlo, configurarlo e assisterli nel primo utilizzo.

Ad esempio, se vendiamo una crema corpo possiamo invitare gli utenti nella room e far vedere loro come applicarla per sfruttare al meglio tutti i benefici.

Se abbiamo un negozio di abbigliamento, possiamo spiegare ai clienti che hanno acquistato i capi della nuova collezione come creare abbinamenti inusuali o come conservare i capi in modo che non si rovinino. 

Se abbiamo un ristorante o un bar, possiamo seguire il cliente nella realizzazione di una ricetta o di un cocktail.